Costellazione

CENTRO ETERIA

Costellazioni familiali e costellazioni archetipiche e simboliche

Questa tecnica così potente e suggestiva nasce dagli studi e dalle esperienze di vita di Bert Hellinger che negli anni ’80 la porta all’attenzione del mondo. Potremmo definirlo un “metodo” che si rifà alla metagenealogia di Jodorowsky e allo psicodramma di Moreno, che permette di evidenziare i legami esistenti tra un problema attuale della persona e ciò che è intercorso nella storia della sua famiglia e che ha bloccato la sua realizzazione. Ma come si svolge in pratica?

In una costellazione di gruppo (esistono anche quelle individuali che hanno un procedimento diverso ma lo stesso principio di funzionamento) la persona che ha un problema da risolvere (che può riguardare qualsiasi aspetto della vita: sentimentale, sessuale, economico, lavorativo, familiare o altro ancora) comunica ai partecipanti qual è il nodo che vorrebbe sciogliere. Non spiega i dettagli della situazione e non riferisce nulla del “vissuto” o del “sentito” delle persone con cui è in relazione per non influenzare i rappresentanti. Quindi sceglie all’interno del gruppo chi d’istinto gli ricordi maggiormente i soggetti coinvolti nel problema e li dispone nello spazio come preferisce, secondo il suo sentire.

A quel punto avviene qualcosa che sa di “magico”, ma che è l’effetto di quello che fu definito da Rupert Sheldrake il “campo morfogenetico”. Coloro che sono chiamati a rappresentare quella situazione avvertono fisicamente tutte le emozioni che compongono quella dinamica e la mettono in luce muovendosi nello spazio come spinti da una forza che li conduce, che è per l’appunto quella del campo morfico, permettendo di comprendere ciò che in molti casi rimaneva solo nell’inconscio e di attivare delle risorse fino a quel momento sopite. La soluzione diventa dunque possibile.

ENRICA SCAMBIA    https://www.facebook.com/escambia1

MANUELA  CARAVELLO  https://www.facebook.com/ManuelaCaravelloCostellatriceFamiliare

PRENOTA LA TUA ANALISI PERSONALIZZATA

Centro Eteria

Contattaci